Mangox World

Just another way to communicate

Lettera al Presidente della Repubblica Italiana

Illustrissimo Signor Presidente!

Lei trova regolare che un onorevole, di sesso maschile (all’anagrafe), sieda in Parlamento, vestito come una donna (anche se in pantaloni) e si faccia chiamare “Vladimir Lussuria”, anziché usare il suo reale cognome?
E, invitata alle trasmissioni TV, (specie quelle in cui è molto competente: trans e prostitute di contorno) è corretto che la chiamino Signora? Semmai, TRANSignora
Presidente, ci metta un freno, almeno Lei. Continua a leggere

Annunci

dicembre 23, 2007 Posted by | Filmato Mussolini/Luxuria, gay, luxuria, Parlamento, Presidente Napolitano, Transignora, travestitismo | 5 commenti

Mayday mayday… o forse maygay maygay?

Dalla Russia con dolore… Luxuria ha urlato, ha avuto bisogno dell’intervento dei poliziotti… e, grazie a loro, si è defilata prima di acchiappare mazzate…. Anche il collega è inCappato in una brutta storia…
Cliccare
Ma ti DICO…io! Pardon, m’è scappato! Ma lascia stare quel figlio di Putin
Proprio lì vai a portare messaggi umanitari di diritti e di “vogliamoci bene”?
Sei stata (o stato?) eletta in Italia. Porta avanti la tua battaglia… spazia pure nell’ambito europeo. Ma sta attenta agli sconfinamenti. E che non ti venga in mente di fare ‘sta crociata’ nei Paesi asiatici, perché lì ti fanno la festa.
Due osservazioni antipatiche te le voglio fare in diretta.
1) Ritengo che tu, come onorevole, debba usare il tuo reale cognome (Guadagno), che è molto più bello ed interessante del peccaminoso nome d’arte (luxuria, uno dei sette peccati capitali). Pensavi forse che qualcuno non ti avrebbe votato perché guadagno implica danaro e danaro implica avidità, mazzette e corruzione? Errore! Se ce l’hai fatta vuol dire che ti sostengono in tanti…
2) Mi piacerebbe sapere se quel tipo di spedizione o crociata per l’affermazione dei diritti omosessuali worldwide è stata a carico dei contribuenti italiani. Sì, hai capito bene (aereo, albergo, soggiorno). Con il budget di quale ministero è stata finanziata questa missione della commissione italiana? In quanti eravate a rappresentare l’Italia? Chi approva le spese o firma le note spese?
Avete intaccato il tesoretto di Prodi? Guarda che lui non usa mai il nome d’arte che gli hanno affibiato. Non si presenta mica come “mortadella”, anche se gli piace.
Questa è la notizia originale dell’ANSA del 27 Maggio 2007 delle ore 12:32

Continua a leggere

giugno 4, 2007 Posted by | cappato, luxuria, mayday, maygay, note spese parlamentari, Putin | 1 commento