Mangox World

Just another way to communicate

ELEZIONI ED EIEZIONI 2013: L’Italia si è desta…?

ELEZIONI  2013 L’Italia si è desta…

Sono emerse 4 grandi aree, più o meno equivalenti: area dei duri a morire (PDL), area dei duri a capire (PD), area dei duri a mollare (Movimento a 5 Stelle) e area dei duri a decidersi (astenuti).

Forse i duri a morire hanno votato per lasciare le società off-shore, per beneficiare di condoni,  per la restituzione e l’abolizione IMU, per la riduzione tasse, e salvo gli onesti, resteranno evasori a vita… e qualcuno senatore a vita

Forse i duri a capire hanno votato per eliminare Berlusconi, per punire la ricchezza, per attuare l’Italia giusta (secondo il loro vangelo),  togliendo a chi ha di più anche se ha già dato di più…

Forse i duri a mollare hanno appena dato una demo di affermazione. Saranno pure inesperti, ma più nera della mezzanotte non può venire. Per il momento  ci basta cambiare alcune facce…

Quasi certamente i duri a decidersi sono gli astenuti che non si degnano nemmeno di esercitare il loro diritto/dovere di voto. Non delegano, non partecipano, non decidono. Possono pregiudicare il quorum e vanificare l’impegno di tutti quelli che ci mettono anche l’anima.

Né più né meno di quanto accade nelle riunioni condominiali.

EIEZIONI 2013

Per definizione,  EIEZIONE è l’Espulsione di fluidi e talvolta anche di solidi.

Nonostante il Porcellum, questa tornata elettorale ha visto almeno l’espulsione di politici solidi e consolidati.

Certo tutti paventano l’ingovernabilità… ma vediamo anche il lato positivo del risultato.

Via una parte del Vecchiume, del Ladrume, del Ciarpame, dei Parolai, delle Zoccole.

Vi pare poco? Sì, è poco, ma vuol dire che non sono più inamovibili come patelle allo scoglio.

Ci sarà sicuramente una massa di “Dei della Finanza” in grado di disturbare e orientare i mercati, con spread ed Euro altalenanti, ma appena i neo-eletti avranno imparato come muoversi, si potrà tornare all’umanità, senza gli alchimisti-baroni della politica.

marzo 2, 2013 - Posted by | politica, Uncategorized | ,

2 commenti »

  1. Ed io che pensavo ad un errore di battitura (L maiuscola, l minuscola)
    Mi piace l’espressione “politici solidi”
    troppo forte!!!
    Adesso manca solo il Reality “GLI EIETTI”
    L’ingovernabilità (intesa come impossibilità di gestire la cosa pubblica nel comune interesse) è appena finita.
    Adesso comincia la governabilità.

    Commento di Roberto Serpico | marzo 2, 2013 | Rispondi

  2. Speriamo che il movimento 5Stelle sia veramente l’area dei duri a mollare perchè per cambiare questo paese sarà veramente dura.

    Non si era mai visto prima un movimento entrare così velocemente e in modo così radicale nell’agone politico, speriamo che non sia un fuoco di paglia.
    Il rischio è che con la stessa rapidità con cui Grillo è asceso alla ribalta politica arrivando ad essere il primo partito in Italia, rischia di essere rapidamente ridimensionato se non traduce o da una mano a tradurre in realtà il sogno di cambiamento con cui ha galvanizzato le piazze italiane e milioni di elettori.

    Comunque vada qualcosa di buono Grillo e i Grillini l’ hanno già fatto, hanno seppellito con una risata i tromboni della vecchia politica.

    FORZA GRILLO

    Commento di Edoardo | marzo 4, 2013 | Rispondi


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: