Mangox World

Just another way to communicate

I VENDITORI TECNICI

Generalmente le società rubano venditori ad altri. In alcuni settori ci sono invece aziende che si formano i venditori”in casa”

LA SITUAZIONE ATTUALE, DEFINIZIONE DEI RUOLI E DEI REQUISITI, ANALISI CRITICA SULL’EFFICACIA DEI TEST, SUGGERIMENTI PRATICI PER LA LORO SELEZIONE

Tutti sanno chi è un venditore. Dai clienti viene spesso confuso con altri ruoli (piazzista, raccogliordini, funzionario, esattore o altro …). Le società che li “assumono” dovrebbero avere conoscenze più chiare del loro ruolo, ma i fatti e i risultati sul campo provano che anch’esse in effetti hanno spesso una libera interpretazione del loro ruolo.

parabola.JPG
Ecco perché ho scelto come apertura una vignetta del genere ed ecco perché mi pongo subito in veste critica per ciò che riguarda la comunicazione, la chiarezza dei ruoli e quindi di tutto ciò che ne consegue. La chiarezza è essenziale. Senza di esse chiunque sia preposto alla selezione di venditori, anche dei venditori tecnici, li sottoporrà a test “tradizionali”, più o meno condivisi dai più, dalle società di “chiara” fama, completamente inutili e sterili, anche se risultati di lunghi studi. Ed anche ammettendo la validità di questi studi, a che cosa ci conducono i test attitudinali eseguiti su venditori che le Società hanno premura di selezionare o far selezionare da esperti? E quanto esperti sono i redattori e gli interpreti dei test?
Continua a leggere

marzo 25, 2007 Posted by | selezione venditori, vendita, venditori tecnici | 1 commento