Mangox World

Just another way to communicate

Fresconi on line…

bpm.gif

Ho evidenziato in rosso le espressioni e le parole più… creative. Ovviamente la lettera — dal punto di vista grafico — si presentava bene!!!
Com’è possibile immaginare che i destinatari di queste e-mail fantasiose possano cadere in trappole così banali?

Che i mittenti siano bravi a procurarsi gli indirizzi e-mail è vero.
Che simulino bene graficamente il logo delle banche italiane è vero (basta digitalizzarli…)
Che le traduzioni automatiche in italiano talvolta siano “intuibili”, va bene… (ma fanno comunque schifo)
Ma da qui a pensare che in Italia siamo così ingenui è un po’ troppo.
Gli esempi sono tanti ma qui ne pubblico uno molto chiaro.

Basta analizzare la qualità del testo e della lingua italiana per capire due cose:

1) Che i mittenti sono dei Fresconi… on line
2) Che dovrebbero essere definiti “coglioni … on line”, perché potrebbero salvare almeno la faccia, pagando un traduttore professionista, per dare una patina di credibilità.

Chi ha un e-mail, solitamente ha un computer.
Chi ha un computer ha un minimo di base (non necessariamente informatica), ma almeno non dovrebbe essere analfabeta, in quanto capace di spedire e ricevere posta elettronica. Ciò vuol dire che è difficile che caschi in un tranello così infantile. Forse questa ingenuità è tipica di ragazzini inferiori ai 10 anni e di adulti over 70. Ma i ragazzini non hanno un conto. E i “vecchietti” non usano il computer…
Fatica sprecata, quindi.
Lo stesso dicasi per tutte le offerte di pillole dell’amore e prodotti per l’erezione o per aumentare le dimensioni del pene. A chi non arrivano quotidianamente le offerte? Sono però tutte rigorosamente in inglese e – secondo loro – allettanti. Me ne arrivò una tempo fa, così divertente che devo trasmetterla e tradurla per chi non conoscesse bene l’inglese:

Your penis will make more shadow than a tree.
Il tuo pene farà più ombra di un albero.

Molto suggestiva, quasi idilliaca, direi.
Ma anche qui: nulla da fare. Lo spamming colpisce inesorabilmente e – virus a parte – anche rispedendo il messaggio al mittente, questi benefattori non demordono.

Pazienza! Cogliamo i lati positivi e ripuliamo quotidianamente il nostro computer.

dicembre 12, 2007 - Posted by | codice segreto bancario, coglioni on line, erezione, fresconi, pillole dell'amore, viagra

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...