Mangox World

Just another way to communicate

RELAX

Sono stato accusato dai miei Lettori di essere sempre “immischiato” in cose serie.
E, forse, è ora di fare un nuovo “break” con foto divertenti. Sono state scattate a Napoli e a Milano.

Ischia o Isciha…

Sissignori, si tratta di un errore di “ricamo”. Non tanto tragico, ma evidentemente ricorrente ad Ischia dove, a Testaccio una frazione di Barano, c’è stata una lapide commemorativa con un altro errore clamoroso “ISHIA”, ma stavolta su marmo.(Prima o poi, quella foto salterà fuori dal mio caos infernale). Qualcuno ha pensato bene di correggere il refuso, facendo togliere tutta la lapide.
Ancora Ischia, l’isola verde per eccellenza…
Il verde, ma non troppo, geranio-vigile funge da deterrente per la sosta. Che paura !!!
Amore per il verde o libidine di occupazione abusiva di suolo pubblico? Chissà se qualche vigile zelante eleverà mai una contravvenzione al possessore del geranio…
L’occupazione del suolo pubblico evidentemente interessa anche altre latitudini. Qui, infatti, siamo in Piazza Wagner a Milano. Tutto è pronto per l’Happy Hour. Chissà perché avranno impedito l’accesso o la sosta con le due sedie…
Vigili, se ci siete, battete un colpo!

Basso-lino ( Bass on line ?)
Tipico vicolo di Napoli…I “bassi” sono mini appartamenti di fortuna, solitamente abitati da povera gente, in cui manca solitamente tutto tranne impianti TV eccezionalmente grandi, Home theatre o beni di ultima necessità. Qui la scritta vuole essere probabilmente un invito a guardare la mercanzia esposta… non si capisce bene di che cosa si tratta. Una cosa è certa: quel furbacchione del “titolare”, casualmente chiamato Lino, punta molto sul gioco di parole. Ma, visto come vanno le cose in Campania, non so se questa puntata si potrà rivelare un azzardo…

Cascina Torchiera- Mi Cimitero Maggiore DownTown
Questa cascina è considerata patrimonio artistico milanese. Andrebbe protetta, curata, riparata. Per contro all’esterno è abitata parzialmente da zingari che si preoccupano di “ tenerla pulita” ammucchiando rifiuti, gentilmente asportati dall’AMSA, a spese dei contribuenti milanesi.
L’interno viene gestito da gruppi di giovani musicisti ?… Il tetto è parzialmente crollato e non basterà di certo la vis artistica dei graffittari a vincere la gravità delle tegole cadenti e quella del degrado ambientale, ignorato dal Comune di Milano.
Se non è arte a cielo aperto questa…

Scarpery. Esterofilia o inglese maccheronico? L’ho scattata lungo la statale che porta a Sondrio. Nulla di personale contro l’artista…vedo che gli piace anche la parola staff, piazzata sotto al Play Off.

E, per chi fosse cascato per caso nel mio blog e fosse stato piacevolmente sorpreso… consiglio di approfondire il relax con una lettura/visitina alla follezione di foto “sfiziose”, commento incluso. Promesso!
cliccare per credere (e sanamente godere…)

dicembre 5, 2007 - Posted by | AMSA, Bassolino, Cascina Torchiera, Esterofilia, Geranio-vigile, immondizia, Occupazione suolo pubblico, relax, zingari

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: