Mangox World

Just another way to communicate

Delitti in corso: i fatti propri… no?

Delitto di Perugia.
Questa che ci viene propinata non mi sembra informazione, bensì una telecomunicazione morbosa e malata che in realtà è solo un bombardamento mediatico. TV impietose e invadenti non si accontentano di dare la notizia. Ci sono le trasmissioni di approfondimento; vengono interpellati “esperti” (psichiatri, psicologi o criminologi).
Si beano del particolare e del pettegolezzo. Amano fare il pre-processo e dare i pre-giudizi. Parlano di delitto a luci rosse, per attirare chi? Con la scusa di informare, cercano di trasformare queste disgrazie in “reality”. E, accidenti, che reality. Ed il popolo dei teleguardoni e teleascoltoni si divide immancabilmente in innocentisti e colpevolisti. Questo naturalmente si applica agli altri delitti…in corso: Garlasco, Cogne.
Ho pietà e compassione per la vittima, il cui nome non ripeto per rispetto.
L’amore, il sesso (vizietti inclusi), le emozioni sono connaturate con il genere umano.
Mi sembra tutto regolare se si è adulti, maggiorenni e vaccinati (come si suol dire) ma soprattutto bisogna essere “coscienti e consenzienti”.
L’omicidio che è un crimine vile di per sé… diventa assurdo se segue ad un rifiuto di rapporti sessuali. I criminali evidentemente preferiscono rischiare l’ergastolo per omicidio anziché la detenzione prevista per la violenza sessuale. Forse sperano di farla franca… ma non è per loro che perdo il mio tempo. Vorrei solo bacchettare giornali e TV! Non esagerate con i dettagli…

novembre 12, 2007 - Posted by | abuso mediatico, delitto di Perugia, incontri a luci rosse, reality, teleascoltoni, teleguardoni

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: