Mangox World

Just another way to communicate

Strisce gialle e strisce blu… sulla scìa dei… vaffancù

Dialogo virtuale fra un Cittadino (C) ed un Sindaco (S)
C: Perché dividi la città in zone ?
S:…per motivi organizzativi
C: D’accordo. Ma la strada è o non è suolo pubblico?
S: Sì, è pubblico. E allora?
C: Mai sentito parlare di res publica? Sai che cosa vuol dire?
S: Che è …di tutti.
C: Figurandoci il Comune come un grande condominio, potremmo paragonare il suolo pubblico alle parti comuni del condominio?
S: In un certo senso…
C: Ed allora si può ipotizzare un abuso di chi (come Amministratore) tollera che solo qualche condomino si avvantaggi di una parte condominiale?
S: Non conosco il diritto condominiale, ma presumo di sì.
D: Pensi che in tal caso, il condominio potrebbe pretendere ed esigere un compenso da ripartire fra i condomini, per questa “pseudoconcessione”, autorizzata o non?
S: Ripeto che non me ne intendo, ma presumo di sì.
C: E Tu che amministri le nostre parti comuni (cioè le strade, i parchi ecc.), non pensi che stai avvantaggiando solo alcuni cittadini e che non stai dando un …cavolo a noi condomini periferici? Non vorrei fare un discorso populista: ma ti rendi conto che da anni stai concedendo il “parcheggio” gratuito alle “macchine” dei ricchi e pretendendo il pagamento sulle strisce blu dai non residenti? E magari— ironia della sorte— chi ha il parcheggio riservato in una zona privilegiata, viene a lavorare nella zona periferica dove parcheggia sullo spazio antistante casa mia, dove naturalmente il suolo è considerato pubblico…
S: Beh! E cos’altro potrei fare? Non ho la bacchetta magica.
C: Ma evidentemente la Legge non è uguale per tutti. Anche tu, come sindaco, appartieni alla casta: quella dei comunali con parcheggio riservato; e mettiamoci dentro anche la polizia, la questura, tutti gli altri Enti pubblici, i cui funzionari, anche se fossero multati erroneamente dal vigilotto Ingenuo Solerte, sanno come far cancellare la trasgressione ed ammonire lo stupidotto!!!
S: Non generalizziamo…
C: Ad esempio, l’ICI c’è per tutti (evasori a parte, se ne esistono).
S: Infatti. La legge è uguale per tutti. E l’ICI si paga in base alla categoria dell’immobile e…bla, bla, bla… Vedi? La legge c’è.
C: E allora perché ad alcuni cittadini … hanno il privilegio della zona con la concessione di strisce gialle, cioè il parcheggio gratuito per residenti?
S: Perché ci sembra logico e… poi è una questione di priorità.
C: Dettata da cosa?
S: Dall’importanza della zona…
C: Fammi un esempio…
S:…La Zona Fiera (a Milano)
C: E gli altri cittadini che non rientrano nella zona privilegiata perché devono pagare il “ticket” per il parcheggio sulle strisce blu?
S: Perché non sono residenti in quella zona.
C:E perché le strisce gialle non sono state realizzate per tutta la città?
S: Che vuol dire?
C: Vuol dire che in alcune aree dove probabilmente non abita gente che conta non ci sono.
S: Ma ci saranno.
C: Quando?
S: Non so… con comodo. Nel frattempo rendiamo disagiati i cittadini che non hanno l’area privilegiata e diamo loro la possibilità di parcheggiare… pagando.
C: Ma sai che a volte bisogna fare la caccia al tesoro per trovare un venditore di “gratta e parcheggia”?
S: Bisogna premunirsi!
C: E far far cassa al Comune?
S: Perché no?!
C: Ma i parchimetri non sono dappertutto.
S: Ci sono le schede orarie prepagate, che vanno a consumo…
C: Quindi ancora pre-pagare… e finanziare il Comune…
S: Si può anche rischiare e trasgredire, ma al Comune questo conviene.
C: E chi sorveglia i trasgressori?
S: Gli ausiliari del traffico.
C:Esistono anche in altre zone, a parte quelle “protette”?
S: Ci penseremo…
C:Ma nelle zone più periferiche non si vedono neppure i vigili…
S: All’occorrenza, basta chiamarli.
C:Ma il servizio dei vigili non mi sembra ben distribuito per tutta la città…
S: Il centro è sempre il centro…
C:Niente, niente che i vigili (e figuriamoci gli ausiliari) in periferia non osano multare per…fifa?
S: Che cosa vuol dire?
C:Vuol dire che è facile multare le persone “civili” e che si sorvola su quelli che potrebbero “reagire”…
S: Stai forse insinuando…?
C: Non c’è bisogno di insinuare. È un dato di fatto. Un cittadino “identificabile” viene fermato, multato, perseguito ecc. crocifissione esclusa, in quanto vietata (per ora). Anche in metropolitana, sui tram, sull’autobus, sui treni… è la stessa cosa. Con i ROM, gli extra comunitari e con le facce da brutto ceffo i controllori e i vigili non si cimentano affatto. Tanto è inutile — sostengono — non hanno soldi, non hanno documenti, non hanno dimora, non sono identificabili e non ci sono leggi che ci consentono di “punirli” o di rivalerci in alcun modo per i danni…
S: E credi che sia facile amministrare, gestire, fare il Sindaco?
C: Se ti sei candidato e se sei stato eletto, qualche capacità da offrire dovresti averla…
S: Certo, certo. Ho professionalità, capacità organizzativa, senso di giustizia e…bla, bla, bla…
C: E con tutte queste skills, pensi che sia intelligente imporre un ticket d’ingresso al centro città (o a chissà quale fascia della città i tuoi ingegnosi ingegneri decideranno) a chi vorrà entrare?
S: Beh! È un deterrente. Visto che non si può fare altro.
C: E la salute della gente? Perché è questo che ti preme, nevvero?
S: Certo, certo.
C: Ma se la gente paga, la salute dei cittadini non è salvaguardata.
Ma lo si fa anche per ordine pubblico, per limitare il traffico…

C: Strisce gialle e strisce blu
… sulla scìa dei… vaffancù

ottobre 7, 2007 - Posted by | condominio, ICI, parti comuni, res publica, sindaco, strisce blu, strisce gialle, vaffa..., vaffancù

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: